E ora lo sanno tutti

Abbiamo appeso nell’ingresso del nostro condominio un foglio con riassunti i passaggi salienti di quello che ci sta succedendo, questo per mettere al corrente tutti i condomini, per non nasconderci e per isolare, se possibile, la malvagità. In effetti, abbiamo ricevuto solidarietà da molte persone e addirittura abbiamo trovato in casella un biglietto di solidarietà molto sentito, commovente.

E poi abbiamo chiesto un incontro con il sindaco e lo abbiamo visto sabato, ci ha ascoltati partecipe, ci conosce di vista, ha buona memoria, e alla fine quando ci ha chiesto “cosa posso fare per voi?”  noi gli abbiamo semplicemente risposto che volevamo solo metterlo al corrente, che ci sembra assurdo che basti una segnalazione anonima per mettere in moto un simile meccanismo e su questo è d’accordo anche lui.

Ora vedremo, ancora non sappiamo le conclusioni di assistente sociale e psicologa, siamo ancora in attesa dopo la visita a casa di lunedì scorso, ormai 9 giorni fa.

Gaia e Giada le hanno accolte come solitamente accolgono gli ospiti, con entusiasmo e come un nuovo pubblico a cui mostrare i loro numeri migliori, i loro disegni, i loro quaderni pieni di faccine felici e di brava e bravissima e tutta la loro gioia.

Nei giorni seguenti, però, Gaia ci deve avere ripensato e la visita di quelle due ospiti sconosciute non l’ha convinta del tutto e le ha lasciato un po’ di paura indefinita…
Apetteremo ancora e intanto c’è Natale…

3 commenti»

  Morgaine le Fée wrote @

Spero che alla fine tutto si risolva per il meglio.
Un grosso abbraccio e tanti Auguri di un caldo e sereno Natale.

  Roberta wrote @

sono passati anni da quando hai lasciato il forum, ma ti ricordo sempre con affetto. Questa storia è raccapricciante e la cattiveria della gente è incredibile. Non smetterò di leggerti e rimango in attesa del lieto fine.
Un abbraccio forte

  marco felisa wrote @

cacchio che brutta situazione, non riesco nemmeno a immaginare le difficoltà, è incredibile trovarsi “indagati” per colpa di cattiveria altrui! e le attese credo siano le più snervanti… arriverà natale, dai, con le buone notizie! ancora in bocca al lupo, m.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: