Condividere

In attesa di sapere se siamo o non siamo genitori capaci, dato che verrà valutata per l’appunto la nostra capacità genitoriale (secondo me i risultati si vedono solo dopo vent’anni e forse nemmeno allora, perchè essere genitori è molto di più del qui e adesso), le nostre bimbe in questo periodo stanno usando una bellissima parola: “condividiamo“.

Condividiamo il gioco, il cioccolatino, il lettone,…

Il nostro calendario per l’avvento prevede un regalino a sorpresa e un cioccolatino, così nei giorni dispari pesca Giada (che è nata in un giorno dispari) e nei giorni pari pesca Gaia (che è nata in un giorno pari), quella senza gioco riceve il cioccolatino.

Ecco, condividere prevede che nessuna delle due sia scontenta, il gioco si condivide e il cioccolatino anche in pieno spirito natalizio. E la cosa più bella è che la parola e l’idea di condividere è partita da loro, nonostante questi genitori…

E noi restiamo in attesa della visita alla casa e alle bimbe di lunedì prossimo e speriamo che finisca qui e di essere considerati persone con capacità genitoriali…

No comments yet»

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: