Olimpiadi – Beach volley

Sarà che vedo questioni di genere dappertutto, sarà che mi ritengo femminista senza vergognarmene, perché essere femminista non significa sognare un mondo di amazzoni, ma semplicemente un mondo dove le persone hanno opportunità solo in base alla propria individualità e non per altre ragioni (sesso, razza, religione, sessualità,…).

Però davvero la divisa del beach volley non la capisco, costumino strizzato per le donne e canottiera e mutandoni per gli uomini, mah!

1 commento»

  Morgaine le Fée wrote @

Anche a me dá fastidio il costumino delle tipe. A sto punto la prossima volta fatele giocare tutte nude.
E poi mi danno fastidio i titoli dei maggiori giornali italici sulle olimpiadi: -le innumerevoli gallerie con soli culi delle atlete e niente volti;
-le discussioni sulla nuotatrice ‘sovrappeso’ (se é stata ammessa alle olimpiadi significa che il fisico per gareggiare ad alti livelli ce l’ha);
-l’articolo sulla piú sexy dei Giochi
-quell’altro sulla tipa con le unghie laccate e il rossetto
-quell’altro sulla vita sessuale degli atleti.

Lo raccontavo al Vikingo e dicevo: in italia i giornali considerano solo i lettori maschi. Lui mi ha risposto: ‘no, in Italia i giornali trattano i propri lettori come pippaioli che non hanno mai visto una donna’.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: