La mia preferitina

Giada dice così, la mia mammetta preferitina, il mio papino preferitino e così via, e allora tutti noi la imitiamo.

Molto tempo fa avevo già scritto un post sul tema, sarà che sono figlia unica e sarà anche che ho visto esistenze e fratellanze rovinate e rose dalla gelosia, però è una cosa che mi domando spesso.

Io non voglio preferire una o l’altra e non credo che sia inevitabile avere una preferenza, è normale avere affinità caratteriali, ma non preferenze tra i figli, ci si può trovare meglio a fare determinate cose con un figlio piuttosto che con l’altro, ma non riesco a dire in modo assoluto che preferisco una all’altra.

In rigoroso ordine di nascita.

Gaia è, nel vero senso della parola, una parte di me, sente le mie emozioni come nessunaltro, nè del mio passato nè del mio presente. Mi assomiglia in molte cose, in molti gesti, in molti modi di essere, dalle cose più banali, tipo mangiare una barretta kinder, a quelle più importanti, come, purtroppo, la paura di non essere all’altezza in determinate situazioni e questo aspetto vorrei riuscire a toglierglielo, perchè lei è brava in molte molte cose. Mi piace come si impegna nel disegno (altro aspetto che ha in comune con me), nella scrittura e quando conta, contare è il nuovo passatempo. Questo essere così simile a me, anche nel carattere, con i suoi capricci così capricciosi, così di scontro totale rendono difficile il nostro rapporto, spesso mi sembra di essere già all’adolescenza, ma ben venga quando mi dice “brutta”, ben venga quando non accetta le punizioni, spesso sembra troppo docile alle punizioni e questo mi fa più paura dello scontro. Con Gaia è bello parlare, ragionare, le piace capire le cose. E’ incredibilmente fotogenica quando è seria e quando ride, vabbè sono la mamma, Gaia è splendida sempre.

Giada è una peste, adorabile, ma pur sempre peste. E’ divertente, buffa, è davvero un’attrice, spesso recita, recita i capricci, recita sempre, difficile prenderla sul serio, però è più facile gestirla per certi aspetti, e poi ama fare la parte della brava bimba quando sua sorella fa i capricci, in questo è molto perspicace, arriva spesso a poco prima del punto di rottura. A Giada viene tutto facile, o meglio spesso inizia molto più tardi nelle cose rispetto ad esempio a sua sorella alla stessa età, però poi non fa errori, è come se quella cosa la facesse da sempre, e, in parte, è proprio così, perchè vede sua sorella o i suoi compagni di asilo più grandi. Lei ha iniziato l’asilo che erano tutti più grandi, essendo lei nata a gennaio. E così ieri in macchina si è messa a contare, perchè lo faceva sua sorella, ma sua sorella lo faceva in italiano e lei ha contato fino a 20 in inglese, perchè le viene più facile, perchè ha conosciuto l’inglese un anno prima di Gaia e allora spesso chiede le cose in un misto di italiano e inglese, “more cheese”, “toilet please”, “mi sono macchiata con lo juice”. A Giada stanno bene i cappelli e mi piace fotografarla, anche perchè ama mettersi in posa.

Sto bene con entrambe e mi fanno sclerare entrambe, le amo e non riesco a pensare che una sia meglio dell’altra, sicuramente non mi spiacerebbe se Gaia prendesse un po’ di grinta da Giada e Giada un po’ di impegno da Gaia, ma questo solo per loro, per poter volare.

Annunci

1 commento»

  smile1510 wrote @

che bei ritratti delle tue bimbe… è vero, non si può “preferire” l’una all’altra, ognuna ha il suo carattere e il bello è questo che sono un po’ e un po’ e ti danno emozioni diverse.
a volte mi domando come sarà Emma, ma per ora me la coccolo e me la sbaciucchio tutta e per ora mi va bene che non faccia i capricci, perchè ora come ora non avrei la forza di gestirne 2 che fanno i capricci! ;-)
baci


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: