Bambini e teatro

Cosa c’è di più bello e più naturale dei bambini che giocano a “facciamo finta che…”, recitando.

Me ne sto occupando come mamma di un’attrice nata come Giada, ma soprattutto come quark (quasi architetto), sto prendendo spunti per la mia nuova tesi.

Bello l’argomento, vero?

E così sono andata a vedere un corso di teatro che stanno seguendo dei compagni di classe di G&G e ci sono andata con G&G, lavorando, purtroppo, io non le posso portare.

Ho visto le prove de “La gallinella rossa e il chicco di grano”, ovviamente conoscevo gli attori, G&G hanno fatto bene la loro parte di pubblico e lo spettacolo è stato davvero carino, mi è piaciuta la scelta del finale, scelta fatta dai bambini, in cui la gallinella, a differenza della versione originale della storia, divide il suo pane anche con gli altri animaletti che non l’hanno aiutata, ma che promettono che lo faranno la prossima volta. E’ una bella scelta, molto generosa e molto dolce, bravi bimbi (anzi bimbe 4 femminucce e un maschietto).

C’era lo spazio scenico delimitato, c’era lo spazio del pubblico e quindi i bambini che si rivolgevano al pubblico, c’erano l’immaginazione per il taglio del grano cresciuto, c’era la mimica per interpretare il mulino e il travestimento con pochi tocchi (un po’ di trucco e delle orecchie da animaletto).

E ora devo inventare il mio teatro, uno spazio che sia un po’ diverso e un po’ più educativo dei soliti spazi per le feste.

So di non avere più lettori, da un po’ di tempo in qua, ma se ci fosse ancora qualcuno che mi legge, mi piacerebbe avere nei commenti il racconto delle vostre esperienze di bimbi e teatro. E’ un argomento che mi piacerebbe approfondire.

Advertisements

2 commenti»

  Morgaine le Fée wrote @

Il Mezzovikingo é ossessionato dalla storia dei caproni Bruse (Bockarna Bruse, o Three Billy Goats Gruff), e vuole che la rappresentiamo una sera si e una no (limitatamente alla parte in cui il grande Caprone butta il Troll giú dal ponte).
Al suo asilo fanno spesso rappresentazioni improvvisate di piccole storielle come queste.

  andima wrote @

io leggo ma commento poco, ma non posso aiutare in tema di bimbi e teatro, o almeno non ancora:)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: