Le nebbie di Avalon

Non c’è mago Merlino e la fata Morgana è emigrata da un pezzo in terre nordiche, sono rimaste solo le nebbie.
Ormai è più di una settimana che la nebbia non se ne va e io, che ero milanese, non la sopporto più.
Non sopporto più questo grigio, questo velo fitto che unito agli effetti della mia cheratite è davvero devastante e desolante.
Per di più mi sembra di vivere nel mezzo di una vignetta bianca, c’è la casa e poi il nulla avvolto dalla nebbia.
E poi odio questo freddo non contestualizzato…

No comments yet»

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: