Un fine giugno rivoluzionario

Che dire…
E’ davvero tutto molto strano, il lunedì del mio ricovero all’una ricevo la famosa telefonata in cui fisso un colloquio per oggi (con molto ottimismo visto che non sapevo quando e come sarei stata una volta uscita dall’ospedale).
Sempre lunedì, quando sono in camera a meditare su quello che mi succederà il giorno dopo, ricevo una nuova telefonata dall’azienda del colloquio,ma da un’altra persona, e dato che non mi posso muovere per una settimana dall’ospedale e dato che hanno bisogno di stringere i tempi, mi fanno un precolloquio telefonico in cui dico chiaramente le mie esigenze contrattuali, di soldi e di orario ridotto.
Ieri mi chiamano per confermare il colloquio e stamattina incontro le voci, parliamo per un’ora e mezza e gli faccio vedere quello che sto seguendo (ironia della sorte, è un’azienda che in qualche modo è collegata con il posto dove lavoro ora), sembrano interessati e ci lasciamo con un appuntamento telefonico per domani sera.
Stasera mi chiamano e mi comunicano che hanno già deciso e se io voglio da lunedì posso cominciare con il tipo di contratto che ho chiesto (indeterminato!!!), i soldi che ho chiesto e il numero di ore che ho chiesto (6 oer e mezza al giorno).

Che faccio, accetto?

I contro sono che dovrò lavorare ad agosto con una sola settimana di vacanza e che il posto di lavoro è a Milano e, quindi, torno pendolare, con un po’ di tempo per me nel viaggio in treno.

Annunci

11 commenti»

  MammaTuttoFare wrote @

uauu, stai voltando finalmente pagina, in tutti i campi della tua vita!
certo che accetterai…che domande! Felice per te!

  carlo wrote @

fantastico!! Accetta, come ti hanno fatto notare gli altri se poi non funzionasse sei sempre a tempo a lasciare. Anche io sono stato assunto da poco, in un periodo dove molti perdono il lavoro… forse ce lo siamo guadagnati? certo il 2010 si sta rivelando davvero ricco di sorprese, nel bene (e nel male…)

  Sybille wrote @

Congratulazioni!! Anch’io, se le cose stanno cosí, accetterei!

  andima wrote @

beh sembra una torta invitante e tu che dici “ne volete?”, ma certo!
Ci hai raccontato solo il lato delizioso della torta o sono solo quelli i compromessi? Perche’ altrimenti, mi aggiungo ai cori di “accetta” ! :)

  Carin wrote @

Accetta! Mi sembra perfetto!

  Micol wrote @

Ma che bello! Io accetterei, di corsa, con slanci di carico ottimismo! Bravissima!

Ma adesso come stai??

  Morgaine le Fée wrote @

Ma questa é proprio una bellissima notizia!
congratulazioni!
Io direi di accettare. fai sempre in tempo a lasciare, dopo, se ti capitasse di trovare qualcosa di meglio o se il posto di lavoro si rivelasse intollerabile.

  Stefania wrote @

Io accetterei … poi se non dovesse essere una cosa per te potresti sempre mollare ma … accipicchia prova!!! Che bello , sono contenta !!!
Ti abbraccio … e incrocio le dita per te… ciao

  smile1510 wrote @

esatto! accetta! al limite puoi sempre licenziarti, giusto?!?!
buona scelta! :-))

  carla wrote @

Mi sembra ottimo! Accetta, accetta!! ;)

  TopGun wrote @

da come ne parli, si leggono solo pro.

perché non dovresti accettare?


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: