Fuori fuoco

Circa 13 anni fa un pedone ha fatto cadere il mio scooter in via Torino a Milano, io ero sopra lo scooter e nonostante il casco non ho molti ricordi.
Ho riaperto gli occhi in ospedale, era tutto un po’ strano, ma pensavo fosse per il colpo che avevo preso.
Il dottore mi visita e mi chiede “va tutto bene?”, io lo guardo “Se lei normalmente ha 4 occhi allora va tutto bene”.
Quella sera tornando a casa in macchina dall’ospedale la visione delle due strade sovrapposte perfettamente nitide entrambe, tanto che io non avrei saputo quale seguire, con le doppie luci delle macchine, macchine strane una sopra l’altra, mi ha fatto pensare molto. Mi piacerebbe davvero riuscire a riprodurre quella visione con un quadro o una foto. Tutto doppio, sovrapposto.
Diplopia per l’occhio destro, un po’ di visite ortottiche, un reparto bellissimo a misura di bimbo dove regnava calma e gentilezza e una lente prismatica da applicare come un adesivo sopra gli occhiali per far tornare tutto a posto.

Poi dopo circa tre mesi, una mattina mi sono svegliata e gli occhi del mio cane erano di nuovo due senza bisogno di mettere gli occhiali.

Ieri mi hanno prospettato ancora un anno di visione annebbiata e sfuocata in seguito alla cheratite, io che sono nata e tuttora vivo in mezzo alla pianura padana alla nebbia dovrei essere abituata, ma io ho sempre amato la primavera e l’estate con le luci nitide e intense e la vivacità dei colori.

E poi io mi nutro di immagini, vivo di linee disegnate e digitate, di campiture, di colori e di fotografie. C’è chi vive per la musica, io vivo per le immagini, vorrei farne il mio lavoro, per il momento è quello che tiene viva la mia mente, ed è quello che mi ha sempre sostenuto.

Cercherò di farmene una ragione di questa visione offuscata e sfuocata, almeno finchè non potrò usare un paio di occhiali che riadiano i giusti contorni alle cose.

Il mio pensiero va a chi vive e si nutre di immagini come me e ha avuto una sentenza ben più difficile da affrontare.

No comments yet»

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: